Eventi & Mostre / Fondazione Torino Musei

MAO

CALENDARIO completo VISITE guidate al MAO

Tra mostre e collezioni permanenti

da 8 Marzo 2017 a 16 Luglio 2017

A CURA DEL THEATRUM SABAUDIAE

Mercoledì 8 marzo ore 17
Il femminile tra sacro e profano, la donna nelle collezioni del MAO
In occasione della festa della donna il Mao propone un itinerario volto ad illustrare alcuni significati del Femminile nella produzione artistica delle culture orientali rappresentate dalle opere della collezione permanente del museo.  Nella galleria dell’Asia Meridionale e della Regione Himalayana viene presa in esame la donna come Dea rispettivamente legata alla religione induista e al buddhismo tibetano. Nella galleria della Cina, Giappone e Paesi islamici dell’Asia si analizzerà la figura femminile legata a un contesto laico. Attraverso una selezione di opere potremmo soffermarci sulla concezione della donna nei due Imperi della Cina; sulla figura di artista e scrittrice in Giappone e, sulla sua raffigurazione sulle ceramiche e piastrelle dei Paesi islamici dell’Asia.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso a tariffa straordinaria 1 €
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 12 marzo ore 15.30
Luce sui bronzi. Itinerario nelle collezioni MAO
L’itinerario è dedicato alla produzione di oggetti in metallo nel mondo islamico dal VII al XVII secolo, provenienti dall’odierno Iraq, Iran, Anatolia, Centro Asia, Siria ed Egitto.
Partendo dall’analisi di oggetti presenti nella Galleria dei Paesi Islamici dell’Asia si proseguirà con la visita all’esposizione di alcune opere provenienti dai depositi del Museo, immerse in un allestimento ricco di suggestioni sonore e visive. Saranno illustrati alcuni aspetti legati alle diverse tecniche artigianali, caratteristiche stilistiche e iconografiche di una produzione che era spesso legata a commesse di classi sociali elevate come sinonimo di lusso e sfarzo. Tra le opere esposte, la straordinaria coppa di epoca safavide, riccamente decorata e arricchita da iscrizioni calligrafiche con simboli astrologici e astronomici.
Costo: 4 euro (+ biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei)
Informazioni e prenotazioni: 011.5211788 - prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 19 marzo ore 15.30
Il Buddhismo: aspetti storici, culturali e iconografici nelle collezioni del MAO
Le tappe salienti della vita del Buddha storico, la diffusione della dottrina buddhista in Oriente e l’individuazione, a livello stilistico ed iconografico, della sua rappresentazione, saranno alcuni degli argomenti illustrati attraverso l’analisi delle opere della collezione permanente del MAO. Il percorso parte dall’Asia Meridionale dove ci soffermeremo sull’arte aniconica buddhista (prima del I sec.d.C.) per seguire poi lo sviluppo della raffigurazione antropomorfa del Buddha in India e Gandhara. Si prosegue nel sud est asiatico e Giappone dove, attraverso l’analisi di alcune opere, potremmo soffermarci sugli elementi più significativi della raffigurazione del Buddha e seguire le sue declinazioni nei paesi asiatici. Ultima tappa la galleria della Regione Himalayana dove le preziose thang-ka e i manoscritti ci permetteranno di accennare allo sviluppo e alla diffusione del buddhismo  vajraiana.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 16 aprile ore 16.00
Dall’antica alla nuova Via della Seta
Visita guidata alla mostra
L’itinerario accompagna il visitatore in un viaggio lungo vie marittime, terrestri e spirituali che da millenni uniscono, in una rete di interconnessioni, Oriente e Occidente. Attraverso le opere in mostra, provenienti da importanti musei italiani ed europei e dalle collezioni del MAO, ci si soffermerà sull’importanza e sulla varietà degli scambi commerciali e culturali tra la Cina e l’Europa. Un nucleo di opere di artisti cinesi contemporanei permetteranno inoltre di proiettarci verso il futuro che prevede, secondo il grandioso progetto del presidente cinese Xi Jinping, l’apertura di una “Nuova via della seta”.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Lunedì 17 aprile ore 15.00
Arte dalla Cina e dal Giappone
L’itinerario di visita presenta gli oggetti d’arte della Cina antica - vasellame neolitico, bronzi rituali, lacche e terrecotte - databili dal 3000 a.C al 900 d.C., e prosegue con le opere d’arte giapponese, dalle statue lignee di ispirazione buddhista agli eccezionali paraventi dell’inizio del XVII sec., terminando con le xilografie policrome e con i dipinti.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Venerdì 21 aprile ore 16.30 riservato ABBONATI Torino Piemonte Musei
Domenica 30 aprile ore 16.00
Domenica 7 maggio ore 16.00
Dall’antica alla nuova Via della Seta
Visita guidata alla mostra
L’itinerario accompagna il visitatore in un viaggio lungo vie marittime, terrestri e spirituali che da millenni uniscono, in una rete di interconnessioni, Oriente e Occidente. Attraverso le opere in mostra, provenienti da importanti musei italiani ed europei e dalle collezioni del MAO, ci si soffermerà sull’importanza e sulla varietà degli scambi commerciali e culturali tra la Cina e l’Europa. Un nucleo di opere di artisti cinesi contemporanei permetteranno inoltre di proiettarci verso il futuro che prevede, secondo il grandioso progetto del presidente cinese Xi Jinping, l’apertura di una “Nuova via della seta”.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 21 maggio ore 15.30
Cavalieri d’Oriente, la nobile arte della cavalcatura
In occasione di Cavalieri d’Oriente, esposizione di nove tessuti dalla collezione Taher Sabahi, il MAO propone un percorso nella Galleria dei Paesi Islamici dedicato all’arte della cavalcatura. L’itinerario parte dall’analisi di alcune opere della collezione permanente del museo focalizzando l’attenzione sulle ceramiche e sui bronzi caratterizzati da un’iconografia equestre. Successivamente si visiterà l’esposizione temporanea per ammirare coperte, coprisella e gualdrappe da parata medio-orientali. Saranno così illustrati alcuni aspetti tecnici e stilistici differenti a seconda dei luoghi di provenienza e dell’epoca di produzione dei manufatti e, si avrà modo di conoscere l’importanza delle bardature come simbolo di potere e fasto.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Sabato 27 maggio ore 15.30 riservato ABBONATI Torino Piemonte Musei
Domenica 28 maggio ore 16.00
Giovedì 8 giugno ore 16.30
riservato ABBONATI Torino Piemonte Musei
Domenica 11 giugno ore 16.00
Dall’antica alla nuova Via della Seta
Visita guidata alla mostra
L’itinerario accompagna il visitatore in un viaggio lungo vie marittime, terrestri e spirituali che da millenni uniscono, in una rete di interconnessioni, Oriente e Occidente. Attraverso le opere in mostra, provenienti da importanti musei italiani ed europei e dalle collezioni del MAO, ci si soffermerà sull’importanza e sulla varietà degli scambi commerciali e culturali tra la Cina e l’Europa. Un nucleo di opere di artisti cinesi contemporanei permetteranno inoltre di proiettarci verso il futuro che prevede, secondo il grandioso progetto del presidente cinese Xi Jinping, l’apertura di una “Nuova via della seta”.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 18 giugno ore 15.30
Cavalieri d’Oriente, la nobile arte della cavalcatura
In occasione di Cavalieri d’Oriente, esposizione di nove tessuti dalla collezione Taher Sabahi, il MAO propone un percorso nella Galleria dei Paesi Islamici dedicato all’arte della cavalcatura. L’itinerario parte dall’analisi di alcune opere della collezione permanente del museo focalizzando l’attenzione sulle ceramiche e sui bronzi caratterizzati da un’iconografia equestre. Successivamente si visiterà l’esposizione temporanea per ammirare coperte, coprisella e gualdrappe da parata medio-orientali. Saranno così illustrati alcuni aspetti tecnici e stilistici differenti a seconda dei luoghi di provenienza e dell’epoca di produzione dei manufatti e, si avrà modo di conoscere l’importanza delle bardature come simbolo di potere e fasto.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 25 giugno ore 16.00
Domenica 2 luglio ore 16.00
Dall’antica alla nuova Via della Seta
Visita guidata alla mostra ABBONATI Torino Piemonte Musei
L’itinerario accompagna il visitatore in un viaggio lungo vie marittime, terrestri e spirituali che da millenni uniscono, in una rete di interconnessioni, Oriente e Occidente. Attraverso le opere in mostra, provenienti da importanti musei italiani ed europei e dalle collezioni del MAO, ci si soffermerà sull’importanza e sulla varietà degli scambi commerciali e culturali tra la Cina e l’Europa. Un nucleo di opere di artisti cinesi contemporanei permetteranno inoltre di proiettarci verso il futuro che prevede, secondo il grandioso progetto del presidente cinese Xi Jinping, l’apertura di una “Nuova via della seta”.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Domenica 16 luglio ore 15.30
Il femminile tra sacro e profano, la donna nelle collezioni del MAO
In occasione della festa della donna il Mao propone un itinerario volto ad illustrare alcuni significati del Femminile nella produzione artistica delle culture orientali rappresentate dalle opere della collezione permanente del museo.  Nella galleria dell’Asia Meridionale e della Regione Himalayana viene presa in esame la donna come Dea rispettivamente legata alla religione induista e al buddhismo tibetano. Nella galleria della Cina, Giappone e Paesi islamici dell’Asia si analizzerà la figura femminile legata a un contesto laico. Attraverso una selezione di opere potremmo soffermarci sulla concezione della donna nei due Imperi della Cina; sulla figura di artista e scrittrice in Giappone e, sulla sua raffigurazione sulle ceramiche e piastrelle dei Paesi islamici dell’Asia.
Costo: 5 € a partecipante + biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei
Info e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com