Eventi & Mostre / Fondazione Torino Musei

GAM

Renato Guttuso al Palagiustizia di Torino

Presentazione della mostra

16 Maggio 2018

Presentazione della mostra:

RENATO GUTTUSO. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68
in corso alla GAM di Torino fino al 24 giugno 2018

Mercoledì 16 maggio 2018 ore 15.30
Palazzo di Giustizia di Torino - Aula Casalbore (maxi aula 1)

Interverranno:

il Presidente Reggente della Corte d’Appello Edoardo Barelli Innocenti
il Presidente (e.) della Corte d’Appello Arturo Soprano
il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino
la Sindaca della Città di Torino Chiara Appendino
il Presidente della Fondazione Torino Musei Maurizio Cibrario
il Direttore della GAM Riccardo Passoni
la Curatrice della GAM Elena Volpato

Mercoledì 16 maggio 2018 alle 15.30 la GAM e la Corte d’Appello di Torino, con la partecipazione di Nuova Giustizia CRAL Piemonte, organizzano a Palazzo di Giustizia un incontro di presentazione della mostra Renato Guttuso. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68, in corso alla GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea fino al 24 giugno 2018.

La Fondazione Torino Musei e la Corte d’Appello proseguono la loro collaborazione “L’Arte Protagonista al Palagiustizia” iniziata nel 2016 e proseguita nel 2017 con la presentazione delle mostre allestite a Palazzo Madama, Da Poussin agli impressionisti e Odissee, accolte con grande interesse e partecipazione del pubblico.

Dopo un’introduzione sulla storia del Museo da parte del Direttore Riccardo Passoni, la mostra sarà illustrata da Elena Volpato, curatrice della GAM. Curata da Pier Giovanni Castagnoli insieme a Elena Volpato, con la collaborazione degli Archivi Guttuso, la mostra raccoglie e presenta circa 60 opere provenienti da importanti musei e collezioni pubbliche e private europee. Primeggiano alcune delle più significative tele di soggetto politico e civile dipinte dall’artista lungo un arco di tempo che corre dalla fine degli anni Trenta alla metà degli anni Settanta.

Insieme al Presidente (e.) della Corte d’Appello Arturo Soprano, che per primo ha fortemente sostenuto e promosso le iniziative a Palazzo di Giustizia, saranno presenti il Presidente Reggente della Corte d’Appello Edoardo Barelli Innocenti, il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, la Sindaca della Città di Torino Chiara Appendino, il Presidente della Fondazione Torino Musei Maurizio Cibrario.

L’incontro è aperto a magistrati, avvocati, dipendenti degli Uffici Giudiziari e a tutto il pubblico interessato. Ai partecipanti verrà consegnato un ingresso omaggio alla GAM per visitare la mostra.