Events & Exhibitions / Fondazione Torino Musei

GAM Wunderkammer

WunderkammerFELICE CASORATI: IL PENSIERO ASSORTO

<a href="http://www.gamtorino.it/wunderkammer/">a cura di Riccardo Passoni</br></br>PROROGATA fino al 15 febbraio 2015</a>

September 16, 2014 to February 15, 2015
Ben tornata Wunderkammer!

Felice Casorati. Il pensiero assorto  

Dopo una pausa che ha consentito di accogliere due importanti appuntamenti istituzionali, il ciclo espositivo Wunderkammer ritorna dal 31 ottobre con una proposta di grande fascino di cui sarà protagonista Felice Casorati, figura di primo piano nel panorama dell’arte italiana del Novecento.

Com’è noto, la GAM rappresenta l’istituzione di riferimento per questo artista di cui conserva non solo alcune delle opere più celebri, ma anche un’importante fondo di disegni e di grafica. Al centro della Wunderkammer saranno alcuni splendidi fogli di grande formato non visti da tempo, che ne testimoniano la sensibilità e le peculiarità delle scelte grafiche - morbide volumetrie create dal carboncino e sobrie definizioni di figure a matita nera - accanto a schizzi più rapidi capaci di svelare in modo affascinante il suo modus operandi.   

Nata in consonanza e stretta collaborazione con la grande mostra che sarà inaugurata ad Alba, il 25 ottobre, Felice Casorati Collezioni e mostre tra Europa e Americhe, la proposta in Wunderkammer ne arricchisce la prospettiva con un’occasione di riscoperta e riflessione intorno ai temi del disegno casoratiano, che saranno posti in dialogo con alcune delle rare opere scultoree realizzate dall’artista.    

Il ciclo Wunderkammer è curato da Virginia Bertone che ha invitato per l’occasione Riccardo Passoni, che ha a più riprese contribuito allo studio dell’opera di Felice Casorati, a ordinarne l’allestimento. 

---------------------------------------------------------------

In occasione della mostra è stato siglato un accordo tra GAM e Fondazione Ferrero che ha incluso anche la collaborazione nella progettazione educativa. Alla GAM martedì 14 ottobre ore 16,30 e martedì 4 novembre alle ore 17 sono previsti incontri formativi per tutti i pubblici.
Per maggiori dettagli clicca QUI .
Il programma condiviso è presentato anche nel sito www.fondazioneferrero.it