Privacy | Fondazione Torino Musei

Privacy

Informazioni ai sensi dell’articoli 12, 13 e 14 del Regolamento Europeo n.2016/679

Gentile Utente,

desideriamo informarLa che il Regolamento Europeo n. 679/2016 (Regolamento Generale sulla protezione dei dati), stabilisce norme relative alla tutela del trattamento dei dati personali delle persone fisiche nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati.

I suoi dati personali saranno trattati secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione, integrità e riservatezza, così come richiesto dal Regolamento. Il Titolare metterà in atto misure tecniche ed organizzative idonee a garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio dei trattamenti.

I dati oggetto di trattamento da parte della Fondazione potranno essere talvolta costituiti da immagini fotografiche, riprese video, raccolti per finalità istituzionali di pubbliche relazioni e comunicazioni commerciali relative a mostre, convegni, contesti museali e manifestazioni in genere. Questi dati potranno essere trattati in forma stampata e/o audiovisiva attraverso qualsiasi mezzo di diffusione.

In osservanza a quanto richiesto dall’ art.13 del Regolamento Europeo n.2016/679, Le specifichiamo le informazioni di Sua spettanza per il trattamento relativo ai dati da Lei fornitici. 

1. Titolare del trattamento.

Il titolare del trattamento è Fondazione Torino Musei.

Qualora desiderasse contattare la società Le forniamo i seguenti recapiti:

Indirizzo della società: via Magenta, 31, 10128 Torino

Indirizzo di posta elettronica certificata: MAIL

2. La Fondazione dichiara di non avvalersi del Responsabile della protezione dei dati.

3. Finalità del trattamento e base giuridica di liceità.

I dati da Lei forniti verranno trattati per le finalità:

a. Finalità contrattuali, amministrative e contabili.       

Nell’ambito di queste finalità i dati trattati sono relativi agli adempimenti degli obblighi previsti dalla legge, oltre che per consentire una efficace gestione amministrativa dei rapporti contrattuali instaurati.La base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera c del RGPD, che recita “il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento”.

b. Finalità commerciali, di marketing diretto, pubblicitarie ed altre ad esse collegate

Nell’ambito di queste finalità i dati trattatati riguarderanno le comunicazioni pubblicitarie e relative agli eventi da noi organizzati. I dati possono essere altresì utilizzati per analisi statistiche, indagini di mercato, attività promozionali tramite i social media, invio di informazioni sulle iniziative promozionali e commerciali della Fondazione.

La base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera a) del RGPD, che recita “l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità”.

c. Finalità di marketing da parte di soggetti terzi

Previo consenso esplicito, i dati potranno essere forniti a soggetti terzi, partner della Fondazione Torino Musei per finalità di marketing da parte di soggetti terzi.

d. Finalità di profilazione

I dati, previo consenso, potranno essere utilizzati per finalità di profilazione condotta automaticamente raccogliendo informazioni sulla navigazione sui siti web.

4. Modalità del trattamento dei dati on line

A. Navigazione sui siti web:

La Fondazione gestisce i seguenti siti:

www.fondazionetorinomusei.it

www.palazzomadamatorino.it

www.gamtorino.it

www.maotorino.it

www.sostieni.fondazionetorinomusei.it

Dati di navigazione e tecnicamente indispensabili

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

Dati forniti volontariamente dall’utente

Possono anche essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili, sulla base di ulteriori informazioni comunicate dall’interessato: ad esempio, attraverso la compilazione di moduli (form) di raccolta dati; oppure con l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, che sottointende la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella comunicazione.

Cookies

Come altri, questo sito web salva i cookie sul browser del computer dell’utente interessato per la trasmissione di informazioni di carattere personale e per potenziarne l’esperienza. Infatti i cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati, a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita.

Per maggiori informazioni, si rinvia alla nostra cookie policy in calce alla presente informativa.

Per ulteriori approfondimenti è possibile consultare il sito del Garante per la privacy al link: https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4020961

B. Newsletter e inviti

I contatti e-mail utilizzati per l’invio della newsletter periodica o le comunicazioni di invito a mostre ed eventi provengono da iscrizioni volontarie da parte del destinatario a cui è sempre sottoposta una richiesta di conferma, oltreché da informazioni acquisite in un contesto di vendita di prodotti o servizi del Titolare o comunque analoghi. La newsletter comprende l’invio di informazioni, comunicazioni anche commerciali o promozionali e materiale. Nel caso in cui l’interessato abbia acconsentito alla profilazione dei propri dati (compresa eventualmente la geolocalizzazione), i contenuti potranno essere personalizzati. Si sottolinea che i contatti non sono acquisiti dai pubblici elenchi. Nel caso in cui le comunicazioni non fossero di interesse per il destinatario, è possibile evitare qualsiasi ulteriore contatto, cliccando l’apposito link contenuto in ogni messaggio, oppure scrivendo ai recapiti in calce esercitando il proprio diritto alla cancellazione dalla newsletter.

5. Eventuali destinatari dei dati personali trattati.

I dati personali possono essere comunicati, se necessario per l’erogazione del servizio, a soggetti terzi (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, Consulenti del lavoro, consulenti fiscali, banche ed istituti di credito, Enti pubblici e privati, etc) nominati, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte di Fondazione Torino Musei per i compiti di natura tecnica od organizzativa strumentali alla fornitura dei servizi.

Inoltre, previo esplicito consenso, i dati potranno essere forniti a soggetti terzi, partner della Fondazione Torino Musei.

6. Ambito geografico del trattamento

I dati personali saranno trattati solo in ambito nazionale o europeo.

7. Periodo di conservazione.

- per le finalità amministrative espresse al punto 3) lettera a), secondo la normativa vigente (Codice Civile), 10 anni.

- per finalità espresse alla al punto 3) lettera b), Commerciali e di Marketing: 24 mesi. Quando il trattamento è basato sul consenso dell’utente, il titolare può conservare i dati personali sino a quando detto consenso non venga revocato.

8. I Suoi diritti.

L’utente potrà esercitare questi specifici diritti rivolgendosi al Titolare del trattamento:

  1. Diritto di accesso: diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei propri dati e in tal caso ottenere l’accesso agli stessi e le informazioni che lo riguardano;
  2. Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal Titolare la rettifica di dati personali inesatti, nonché l’integrazione di dati personali se incompleti;
  3. Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio): diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei propri dati;
  4. Diritto alla limitazione: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento dei propri dati, nel caso in cui si sia contestata l’esattezza dei dati stessi;
  5. Diritto di opposizione: diritto di opporsi al trattamento dei dati che hanno come finalità marketing diretto, profilazione inclusa;
  6. Diritto di revoca: diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso precedentemente prestato;
  7. Diritto di reclamo verso un’Autorità di controllo: diritto di proporre reclamo a un’Autorità competente.

 

9. Obbligo legale o contrattuale relativo alla comunicazione dei dati

Il conferimento dei dati è obbligatorio quando richiesto dalla necessità di adempiere a obblighi legali o contrattuali, per le finalità di cui al precedente punto 3, lett. a) e pertanto, un eventuale rifiuto comporterebbe l’impossibilità per la Fondazione di instaurare e/o proseguire il rapporto.

Il conferimento di altri dati, non riconducibili ad obblighi legali e contrattuali, ma riferibili a finalità promozionali e di marketing, pubblicitarie, di rilevazione del grado di soddisfazione del cliente ed altre ad esse collegate (punto 3, lett. b), c) e d) delle finalità), hanno invece carattere facoltativo, perché sono dati raccolti allo scopo ottimizzare il rapporto con il cliente nell’ambito dell’attività. Il rifiuto a fornire questi dati per queste finalità, renderà impossibile proporre al cliente iniziative commerciali e promozionali offerte dalla Fondazione.

Torino, 25/05/2018

Il Titolare del trattamento FONDAZIONE TORINO MUSEI

Cookie policy

Che cosa è un cookie?

I cookie sono file informatici o dati parziali che possono venire salvati sul vostro computer (o altri dispositivi abilitati alla navigazione su internet, per esempio smartphone o tablet) quando visitate il sito Fondazione Torino Musei. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la ‘durata vitale’ del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul vostro dispositivo), ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale.

Perchè Fondazione Torino Musei utilizza i cookies?

Nei siti di Fondazione Torino Musei i cookies sono utilizzati per:

  • rendere più agevoli e semplici navigazione e vizualizzazione dei contenuti nei siti
  • memorizzare le esperienze di navigazione dei visitatori e renderne più rapidi e attinenti i percorsi di navigazione all'interno dei siti
  • raccogliere in modo anonimo i dati di navigazione e produrre statistiche aggregate con l'obiettivo di migliorare i contenuti e le informazioni all'interno dei siti in relazione alle esigenze e i gusti dei visitatori.

Come vengonono utilizzati i cookies nei siti Fondazione Torino Musei

I dati raccolti con i cookies sono in forma anonima e assolutamente non riconducibili a persone fisiche o giuridiche.
Ogni visitatore è libero di accettare o rifiutare l'installazione dei cookies all'inizio di ogni sessione di navigazione.

Com'è possibile disattivare i cookies?

La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico. Potete modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per avvertirvi che dei cookie vengono mandati al vostro dispositivo. Esistono svariati modi per gestire i cookie. Controllate le impostazioni del vostro browser per informazioni più dettagliate.